Biografia

Mattia Bertoldi scrive: romanzi, articoli di giornale, racconti, questa breve biografia di se stesso. Nato nel 1986 a Lugano, è cresciuto con i film di Robin Williams e si è laureato in letteratura e linguistica italiana/inglese a Zurigo. Nel 2012 ha esordito con Ti sogno, California, edito da Booksalad; nel 2017 ha pubblicato il romanzo è Le cose belle che vorrai ricordare e due anni più tardi è uscito Come tanti piccoli ricordi, entrambi pubblicati da TEA/Tre60. Molto di ciò che sa sulla narrativa lo ha imparato da un Duca. Il suo motto è “Nulla dies sine linea”. Dal 2015 è membro di comitato dell’Associazione svizzera degli scrittori di lingua italiana (ASSI). Ha una scoppiettante Harley-Davidson con cui ha raggiunto l’Irlanda, ma è sempre felice di salire su un treno per raggiungere una libreria o una scuola per parlare di storie. Per contattarlo e/o invitarlo, sappi che bazzica su FacebookInstagram, Twitter e LinkedIn. Al momento sta raccogliendo idee per un nuovo romanzo che vorrebbe iniziare a scrivere entro la fine del 2019.