Come tanti piccoli ricordi

2019, cartaceo e digitale , Prezzo: CHF 21 / EUR 16.80

Manlio è un «assistente per la memoria»: si prende cura di chi ha una testa «che non funziona più tanto bene». È un tipo all’antica, proprio come il suo nome, e spesso racconta a tutti i suoi assistiti la storia del suo grande amore con Bianca, un amore naufragato a un passo dal matrimonio. Manlio è turbato quando si trova di fronte Camilla, che di anni non ne ha neppure quaranta e ha perso la memoria a causa di un aneurisma. Sulle prime Camilla rifiuta il suo aiuto, convinta di potersela cavare da sola. Ma la quieta determinazione di Manlio finisce per aprire una breccia: Camilla gli permetterà d’insegnarle a ricordare di nuovo, però a condizione che lei lo aiuti a dimenticare la sua ex. In fondo, dimenticare è la cosa che le riesce meglio, no? In apparenza, un patto perfetto.
Almeno finché, nella vita di Manlio, non riappare, Bianca…

Recensioni

“Una cosa è certa: Bertoldi si muove con sicurezza lungo i sentieri scivolosi dell’uomo depotenziato e riesce a restituirne la forza e la luce dove la maggior parte di noi coglie solo ombre e disagio. Fosse anche solo per questo, vale la pena di aprire e chiudere di pagina in pagina i cassetti dei ricordi di Camilla e di Manlio”
Carlo Silini, Corriere del Ticino

“Manlio? Mauro? Marzio? Maurizio? Come si chiama in realtà l’assistente alla memoria della giovane Camilla, la cui capacità di ricordare è compromessa a causa di un aneurisma? Nell’ultimo romanzo dello scrittore luganese Mattia Bertoldi il loro incontro e la storia che si sviluppa sono frutto di una raffinata inventiva, ma ispirati a una figura professionale reale e innovativa”
Stefania Hubmann, settimanale Azione

“Mattia Bertoldi, uno dei più promettenti giovani narratori ticinesi, ha mandato in stampa un interessante romanzo che ha per tema la memoria e la sua perdita”
Sergio Roic, Corriere del Ticino eXtra

“Nel suo nuovo romanzo, Mattia Bertoldi affronta un tema delicato come quello della memoria in una prospettiva fresca, da commedia […] Una lettura estremamente piacevole e rilassante”
Gloria M. Ghioni, criticaletteraria.org

Come tanti piccoli ricordi di Mattia Bertoldi è un romanzo dolce che tratta un tema importante con delicatezza e anche un pizzico di leggerezza”
Veronica Lempi, Gli Amanti dei Libri

Come tanti piccoli ricordi è un romanzo che parla di amore, in tutte le sue declinazioni, quello spesso faticoso delle coppie, quello incondizionato tra genitori e figli, quello salvifico tra amici; un romanzo con lievi sfumature rosa, che in modo delicato racconta la vita”
Stefy, Due lettrici quasi perfette

“Mattia Bertoldi ha creato una storia fatta di sentimenti puliti e di gesti semplici, come un figlio che prepara un caffè al padre, seduto al tavolo di una cucina Ikea!”
Laura, La Libridinosa

“Dotato di spiccata sensibilità, Mattia Bertoldi è attento alla cura dei dettagli narrativi che sono essenziali per figurarsi ogni scena, personaggio o singolo gesto. Non c’è preponderanza di un soggetto su un altro, sono tutti protagonisti, ognuno con la propria storia”
Anna, Appunti di una giovane reader

“Un libro che si fa leggere velocemente per la voglia di vedere cosa succederà, e per la scrittura semplice ma scorrevole”
Laura, Books Cafè con LaurArt

“Forse durante la lettura non me ne sono resa conto, ma dopo aver assorbito la storia ho capito che questo è un romanzo di quelli tosti che ti lasciano dentro emozioni nuove, che ti fanno aprire gli occhi e ti colpiscono come un pugno nello stomaco”
Chicca, Libri in tavola

“Bertoldi, alla seconda prova in soli tre anni per TEA/Tre60, si conferma abile nel muoversi tra una scrittura mainstream godibile e leggera e tematiche che di leggero non hanno nulla, nelle quali l’autore sa infondere la giusta dose di colore e ottimismo”
Luca Brunoni, www.lucabrunoni.com

“Una conferma. Non trovo altro titolo per descrivere questo romanzo. Appassionante, delicato e travolgente […] L’Autore ha la capacità, romanzo dopo romanzo, di catturare il lettore e far sì che lo stesso non riesca a “mollare il libro” per più di mezz’ora”
Sara Modiano, amazon.it