#8 “Quattro metà”. Ecco come nasce un film per Netflix, con Martino Coli

Martino Coli (nato nel 1985 a Genova) ha studiato in Francia e si è lanciato sul mercato del cinema forte delle sue idee e della sua capacità di scrittura; in poco tempo ha iniziato a collaborare con artisti come Leonardo Pieraccioni, Vincenzo Salemme e Paolo Genovese. Dopo le prime esperienze di co-sceneggiatore in "Se mi lasci non vale" (2016) e "Se mi vuoi bene" (2019), scrive da solo "Quattro metà" che nel gennaio 2022 è pronto a uscire in una duplice veste.

Da un lato il film prodotto da Cattleya e distribuito su Netflix a livello internazionale; dall'altro l'omonimo romanzo edito da Sperling & Kupfer. Come è arrivato a questo risultato? Quanti soggetti ha ancora nel cassetto? E come mai ha deciso di rimanere a Genova, nonostante il mercato cinematografico di riferimento in Italia si trovi a Roma? Ne abbiamo parlato in questa puntata di Trucioli, disponibile nel giorno di lancio del film sulla piattaforma streaming.

Ecco il trailer del film "Quattro metà" in italiano: https://www.youtube.com/watch?v=5hApBTbdNnM&t=34s
La scheda del romanzo sul sito della Sperling & Kupfer: https://www.sperling.it/libri/quattro-meta-martino-coli